top of page

AS VELASCA / Nada Pivetta / ICARO / 2022-23

"Non è un club di calcio, non è un’opera d’arte, è tutto questo insieme" - un tifoso collezionista

 

Fondata nel 2015 dall'artista Wolfgang Natlacen, l’associazione sportiva Velasca è considerata un'opera d'arte totale e, secondo la FIFA, la “squadra di calcio più artistica del mondo”. La particolarità e unicità del club è quella di fondere il calcio con l'arte in modi sempre nuovi e provocatori.  Oltre alle partecipazioni artistiche che si verificano durante tutto l'anno, il club chiede ad ogni stagione un artista di essere il suo "sponsor principale" utilizzando l'abbigliamento stagionale come tela e ricreando l'estetica del club.

Per la stagione 2022-23  Nada Pivetta “sponsorizza” l'A.S. Velasca che veste la corazza di Icaro. 

asvelasca.com

© Alessandro Belussi. © Jessica Soffiati. © Wolfgang Natlacen

 

“It is not a football club, it’s not a work of art, it’s all that at once” – a supporter collector

Founded in 2015 by the artist Wolfgang Natlacen, the A.S. Velasca is considered as a Gesamtkunstwerk (a total work of art) and, according to FIFA, the “most artistic football club in the world”.
The particularity and unicity of the club is to merge football with art in increasingly new and provocative ways.
From the lowest tier of the Italian Football Federation where relegation is not possible, the club is developing a new way of thinking football and art, out of boundaries.
Besides artistic participations occurring all along the year, the club asks every season one artist to be its “main sponsor” by using its seasonal clothing as a canvas and recreate the club’s aesthetic.
For the 2022 -23 season, Nada Pivetta “sponsors” the A.S. Velasca that  wears the armor of Icarus.

© Alessandro Belussi. © Jessica Soffiati. © Wolfgang Natlacen

CHENGDU  /  MILANO / TOGETHER IN BALANCE / 2019

Nada Pivetta e’ invitata  dal Comune di Milano a concepire una scultura per rappresentare   Milano a Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan e città sub-provinciale in Cina  .

 TOGETHER IN BALANCE racconta valori e sentimenti di rispetto, amicizia, condivisione e collaborazione tra l'essere umano e la natura, tra la città di Milano e quella di Chengdu.

 L’opera  e’ stata realizzata in grandi dimensioni ed è collocata   ed  è collocata  in uno specchio d’acqua  nel grande parco verde che circonda la città Cinese .  

 

© Nada Pivetta

TOGETHER IN BALANCE is the title of the work I conceived for the Chengdu Greenway, as a sculptor from Milan (Italy) to honor the friendship between the two cities and the invitation to participate in the great project of Art Public International. TOGETHER IN BALANCE tells about values and feelings of respect, sharing and collaboration between human beings and nature.

© Nada Pivetta

ARTE SOTTO MILANO / Accademia di Belle Arti di Brera / Metropolitana Milanese Spa 

Una città non è una cosa, ma un processo. 

Cristina Muccioli

 Arte sotto Milano è un progetto  nato dalla necessità di trovare nuovo spazio per la scultura e dalla volontà di inserire nuovamente il lavoro dell’artista nel mutevole e complesso contesto sociale della metropoli contemporanea, valorizzandone e accentuandone un ruolo attivo nel disegnare i futuri spazi . Progetto  ideato realizzato a cura di Nada Pivetta  in collaborazione con Metropolitana Milanese, Comune di Milano, Accademia di belle Arti di Brera, Expo 2015 e  Ferrovie dello Stato.

© Nada Pivetta

ASPETTANDO IL CASVA  / Teatro Pane e Mate  / Accademia di belle Arti di Brera / QT8 / 2021

CASVA – Centro Alti studi per le Arti Visive del Comune di Milano raccoglie gli archivi dei maggiori architetti e designer milanesi.  A partire dal 2021 Teatro Pane e Mate ha utilizzato l’edificio, non ancora interessato dai lavori di riqualificazione, e i prati del Monte Stella per allestire un giardino della scultura in divenire, un museo a cielo aperto in collaborazione con  Nada Pivetta,  il corso di specializzazione in scultura dell’Accademia di Brera e l’artista Narciso Bresciani. E’ stata ideata e modellata sul luogo, una scultura collettiva che abiterà negli spazi del  nuovo Casva al QT8.

 

© Movie Angels

bottom of page